L'iniziativa

L'Associazione Culturale Prospettiva Globale è un'associazione no profit fondata a Genova nel 2007, e raccoglie un ampio numero di appassionati di fumetto provenienti da tutta Italia, riuniti con lo scopo di promuoverne le forme più sperimentali e la saggistica internazionale.

L'Associazione promuove diversi tipi di iniziative legate al fumetto, sempre alla luce di un'indagine su quelle forme che più ne esplorano i confini, o su quelle opere che riflettono il ruolo del fumetto e del fumettista nella società.

I due rami operativi dell'Associazione sono ProGlo Edizioni, che si occupa di pubblicare e distribuire volumi in linea con gli obiettivi direttive dell'Associazione, e ProGlo Eventi, che organizza manifestazioni, incontri e convegni sul fumetto.

I membri e finanziatori del progetto sono tutti professionisti del settore fumetto o di settori complementari (non necessariamente in campo artistico): saggisti, critici, letteristi, traduttori, dialoghisti, grafici, web-designer, librai, e quant'altro. Ciascuno possiede una o più competenze specifiche, incluse quelle legali e commerciali, e presta la sua opera gratuitamente, come libero contributo all'Associazione.

Il principio ispiratore fondamentale è quello che dà il nome all'Associazione: la “prospettiva globale”, cioè la volontà di osservare il fumetto senza preclusioni localistiche o di genere, bensì come fatto egualmente importante in ogni angolo del mondo e in ogni sua forma. Le proposte di Prospettiva Globale saranno sempre attentamente bilanciate fra tutte le scuole mondiali del fumetto, senza dimenticare l'Italia, ma in questo caso soprattutto cercando nuove strade e nuovi autori.

Vuoi aderire a Prospettiva Globale? - Scarica lo statuto in formato pdf - Scarica Adobe reader


ProGlo Edizioni nasce come divisione editoriale di Prospettiva Globale, e intende portarne a compimento il percorso nel modo più logico e consequenziale, ossia dando vita a una collana di pubblicazioni a fumetti («Sequenze»), che offra un ventaglio di esempi italiani e stranieri relativi ad alcuni temi specifici: il fumetto alle prese con i propri limiti, il fumetto che esplora se stesso e i suoi autori, il fumetto che indaga le possibilità espressive del mezzo.

A questa sarà inoltre affiancata una collana di saggistica internazionale («Prospettive»), dedicata allo studio della teoria del fumetto, nonchè a opere, temi, scuole e autori del fumetto di ogni epoca e bandiera.

Tutti i ricavi, detratte le spese di stampa, di distribuzione e di gestione, saranno continuamente reinvestiti nella realizzazione di volumi sotto il marchio editoriale ProGlo Edizioni, nelle iniziative di ProGlo Eventi, o nelle altre attività culturali dell'Associazione.

La divisione ProGlo Eventi nasce con lo scopo di organizzare manifestazioni, incontri e convegni sul tema del fumetto sperimentale e del ruolo e stato del fumetto contemporaneo in Italia e nel mondo.

Il primo appuntamento si è avuto a Vasto (CH), dove Giovanni Russo ha ideato sotto l'egida di ProGlo l'evento V for Fumetto, che dall'1 al 3 giugno 2007 ha trasformato il grande mercato coperto di Piazza Santa Chiara in un'installazione dedicata al fumetto.

Affiancata da un laboratorio che ha prodotto il volume V for Fumetto – Laboratorio creativo di fumetto sperimentale l'installazione di Vasto ha permesso ad autori e pubblico di cimentarsi con attività interattive, completando vignette, disegnando su supporti appositi, e seguendo un percorso didattico sulla storia del fumetto sperimentale.